Angelo Santoro Amici nelle Vicinanze di Facebook | La guida Completa Applicazioni Social  facebook amici

Amici nelle Vicinanze di Facebook | La guida Completa


Non tutti sanno che Facebook mette a disposizione degli utenti la possibilità di attivare la funzione Amici nelle Vicinanze di facebook. Questa opzione ci permette di localizzare i nostri amici, in modo da poterli raggiungere rapidamente.
Angelo Santoro Amici nelle Vicinanze di Facebook | La guida Completa Applicazioni Social  facebook amici

Una funzione del nostro account Facebook personale che ci mostra, in pochi tab, di sapere se nelle vicinanze c’è qualcuno dei nostri amici, ottima per quando si deve incontrare qualcuno in particolare o semplicemente quando abbiamo una serata organizzata e non tutti sanno dove è il locale del party.

la sua utilità la si scopre anche in ambiente lavorativo, per quei colleghi che si trovano a dover presenziare un meeting aziendale.

Cosa è Amici nelle vicinanze di facebook

Facebook ha come scopo principale la condivisione, sia essa di foto, di link o di video, così come di semplici post di testo, ha sempre incoraggiato gli utenti iscritti a condividere tutto con gli amici, arrivando al punto dove vuole che gli utenti condividano la loro posizione non solo registrandosi nei luoghi che visitano, ma anche stando in continuo movimento.

La funzione degli “amici nelle vicinanze“, ormai attiva da più di un anno negli USA, è stata finalmente integrata anche in Italia, utilizzabile solo tramite l’App ufficiale di Facebook sia per utenti iOS che Android.

Amici nelle vicinanza di Facebook, permette di vedere quali amici sono nei dintorni econtemporaneamente di condividere la nostra posizione con gli altri.

L’obiettivo è quello di facilitare gli incontri reali tra amici mentre si va in giro.

La nuova funzionalità utilizza la tecnologia di geolocalizzazione del telefono per determinare quando uno dei nostri amici è vicino a noi, localizzazione che deve sempre essere attiva. Quando viene attivata, l’app amici nelle vicinanze di Facebook, riceveremo notifiche comunicandoci quali amici sono nei dintorni, la differenza rispetto ai check-in nei luoghi, altra funzione che permette di condividere la posizione, sta nel fatto che la posizione può essere condivisa solo con chi ha attivato il servizio.
Riassumendo con “amici nelle vicinanze di Facebook la condivisione, una volta attivata, rimane sempre attiva, automaticamente condivideremo la posizione con i nostri amici.

Vediamo come attivare amici nelle vicinanze di Facebook

Angelo Santoro Amici nelle Vicinanze di Facebook | La guida Completa Applicazioni Social  facebook amici

Per usare Amici nelle vicinanze di Facebook è necessario prima di tutto attivarla all’interno dell’applicazione, la funzione non è disponibile per la versione Web. L’opzione si trova e si attiva recandosi, una volta aperta l’applicazione ufficiale, nelle impostazioni, che si può raggiungere utilizzando il tab in basso a destra, indicato con le tre linee, scorrere fino ala sezione esplora, se non visualizzate amici nelle vicinanze di Facebook, fate tap su altro, in basso alla lista, cosi facendo visualizzerete l’elenco completo. A questo punto non vi resta che selezionare Amici nelle vicinanze.

Amici nelle vicinanze e la localizzazione

Quando attivate il servizio di amici nelle vicinanze di facebook, vi sara chiesto di impostare la posizione su sempre, lo so che sembro ripetitivo ma é un fattore importante.

Una volta che hai attivato il servizio, ti viene indicato il numero di amici collegati con te, che hanno questa funzione attiva.

La visibilità standard è impostata per gli amici, ovvero non si può impostare la visibilità come per i post in baceca, ad esempio su “pubblico” o “Amici di amici“, si può però restringere il campo a liste ristrette come quella dei familiari, gli amici ristretti o altre liste personalizzate.

E voi utilizzate spesso la funzione amici nelle vicinanze di Facebook? Cosa ne pensate? Scrivetemi nei commenti qui in basso, la curiosità è blogger!!!

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



53 commenti

  • se una persona viene segnalata a menfi …poi con la stessa distanza di chilometri in un paese vicino…poi sempre con la stessa distanza di chilometri ( a volte 19 a volte 21) in un altro paese ancora..vuol dire che si è realmente spostata o il sistema ha dato dati errati?…la mia domanda è:
    può essere che non si è mai spostata o effettivamente ha cambiato paese?
    il sistema segnalava:vicino a campobello di mazara..poi vicino a sambuca…
    poi alla fine portopalo dove effettivamente quella persona si trovava.
    grazie della competente e gentile risposta

    • Ciao Luigi, essendo utilizzato un posizionamento gps da amici nelle vicinanze, sono possibili i due casi, uno che l’utente si sia spostato effettivamente, nel secondo caso che il servizio non sia connesso a sufficienti satelliti per dare una posizione esatta.

      • ieri comunque segnalava portopalo ed era effettivamente a portopalo,,,
        oggi pomeriggio era a menfi che dista da portopalo 6 km…e mi segnalava menfi…
        poi era a enna e mi segnalava enna…
        non con un chilometraggio esatto ma il paese era enna…
        quindi tu credi che effettivamente si sia spostata?
        che senso avrebbe essere a portopalo e ti segnala dalle 22 alle 6 di mattina marinella di selinunte?
        poi la mattina fino a mezzogiorno campobello di mazara
        poi a mezzogiorno sambuca
        poi di pomeriggio alle 14.30 portopalo
        alle 16 di nuovo campobello di mazara
        poi dalle diciotto di martedi fino a stamattina portopalo e poi
        menfi…poi enna?
        spero di essere stato ancora più chiaro
        grazie infinite per la tua preziosissima consulenza
        aspetto tua gentile e competente risposta
        che per me è importantissima…

        • Ti riporto un esempio pratico di come funziona il gps in generale. Se per esempio rimango a casa che per esempio é a Milano, in quartiere lambrate, se in quel momento il gps si connette a più satelliti la mia posizione sarà quasi perfetta, se per esempio in quel momento il gps si aggancia a un solo satellite, é possibile che come posizioni mi indichi colgono monzese. Lo stesso vale se però mi sposto tra lambrate e colgono, particolarità che in quel caso il gps si connette sempre a più satelliti dandomi quindi una posizione più affidabile. Non c’è un metodo per sapere con sicurezza se una persona si muova o meno b

          • d’accordissimo…sei stato molto chiaro…
            ma ad occhio e croce che possibilità ci sta che il sistema che poi per certe cose è stato molto preciso…
            da lunedi sera a martedì pomeriggio abbia dato questi dati così sballati…
            secondo te che possibilita ci sono che era effettivamente a portopalo invece che negli altri posti dove invece era segnalata??
            perdona ancora la mia refrattarietà mentale ad accontentarmi della tua già competente risposta…
            grazie

          • Purtroppo non posso darti una risposta certa, i casi in verità possono essere entrambi, che sia stato un problema di connessione gps così come che la persona si sia spostata.

          • Per quello che posso notare da differenti commenti online, molti hanno lo stesso problema.

  • Ciao Angelo, ti vorrei fare un paio di domande:

    1. Perché per alcuni amici la posizione resta la stessa anche per giorni? Ad esempio, mia sorella ha il GPS acceso 24 su 24 ma risulta fissa sulla stessa posizione da 22 ore (nel momento in cui ti sto scrivendo) e lei si è spostata in diversi luoghi dall’ultima posizione che Facebook registra;

    2. Due contatti diversi dicono di essere a Prato, ma in realtà l’applicazione segnala che – a distanza di vari minuti – è invece nella città in cui abita.

    Pertanto, ti chiedo: il margine di errore può prescindere il chilometraggio e i giorni? Perché veramente ho fatto la prova con mia sorella che ha il GSP sempre acceso e non si aggiorna.
    Attendo una tua gentile risposta.

    Grazie.

    • Ciao Dana, partendo dal presupposto che il si deve impostare su sempre il gps per amici nelle vicinanze, quest’ultimo non darà mai la posizione ufficiale ma sempre disconnesso di qualche metro che a volte si trasforma in km.

      In stretta teoria la posizione viene calcolata in base anche alla rete disponibile, la particolarità sta nel fatto che il sistema gps di amici nelle vicinanze, almeno per le mie conoscenze tecniche, non si basa su un database ristretto, basti pensare che anche in un post su Facebook, provando a fare una registrazione in un luogo, molte volte dobbiamo ricercarlo manualmente e non viene mostrato in lista come uno dei primi risultati.

      Per questo si intende che il gps di Facebook così come si Instagram, la maggior parte delle volte non è affidabile.

      Proverò a fare ricerche più dettagliate è comprendere meglio come poter arginare il problema.

      • Capisco, però la mia amica risulta geolocalizzata nell’app a casa sua, ma in verità è a Prato da diverse ore. Mi chiedevo come fosse possibile. Quindi la spiegazione è da attribuire alla non attendibilità dell’app? Può essere davvero così discontinua nell’aggiornarsi?

        • Purtroppo sì, sono ormai anni che personalmente non noto nessuna affidabilità nel sistema gps dell’applicazione amico nelle vicinanze. Ti posso dire anche che un paio di volte due miei amici mi vedevano contemporaneamente in due località differenti.

          • Grazie mille per le spiegazioni, sei stato molto gentile.

          • Grazie a te per aver dedicato del tempo a leggere il post. Se ne hai la possibilità ti invito a cliccare su una delle pubblicità presenti nella pagina.

          • Però come spiegheresti il fatto che un contatto non si aggiorna da più di 20 ore o da giorni? Eppure, si sposta da un luogo all’altro. Cosa impedisce al GPS di aggiornarsi? E qualora si aggiorni dopo tutto questo tempo, può succedere che riporti l’ultima posizione di ore o giorni prima e renderla attuale,magari dicendo tipo Roma, 20 min fa, nonostante il contatto, ad esempio, sia a Milano? Spero di essere stata chiara.

          • Ciao Dana, potrebbe dipendere da differenti fattori, ad esempio una connessione da un PC e non usando lo smartphone, o disattivando il set up del gps per un breve periodo, oppure un errore interno alla stessa applicazione, il problema potrebbe derivare da un conflitto tra la privacy del profilo e quella dell’applicazione amici nelle vicinanze.
            In molti casi bisognerebbe procedere per step per comprendere in base ai propri settaggi da dove dipenda l’errore.

          • Quindi potrebbe succedere che, per esempio, il GPS potrebbe agganciarsi a una cella che vada oltre i 2 km?

          • Il sistema gps si basa su una connessione sincronizzata tra dispositivi e satelliti, non si parla di sganciarsi solo a uno ma a più satelliti per avere una precisione adeguata, più satelliti danno la posizione più precisa sarà la posizione. Potrebbe quindi accadere che il connettersi a un solo satellite possa dare svariati chilometri di differenza.

          • Un’ultima cosa: è capitato a un’amica che vive a Napoli di essersi spostata, per un’intera giornata, in un’altra città e Amici nelle vicinanze aggiornava la sua posizione sempre su Napoli e non sulla città in cui era da molte ore. Ha controllato e il GPS era attivo come sempre. Può davvero accadere una cosa simile? O è semplicemente una bugia per pararsi il di dietro?

          • Come già risposto nei commenti precedenti, si può accadere, rifacendomi alla tuo secondo punto, amici nelle vicinanze non è un sistema indicato alla localizzazione millimetrica delle persone, sarebbe invadente come cosa. Potrebbe quindi accadere così come hai descritto, la domanda da porsi è quanto confidi nella persona che vorresti tracciare.

  • Ciao Angelo. Ho bisogno di capire alcune cose sul funzionamento di questo gps di amici nelle vicinanze. Dunque.
    1)Il sistema cattura la posizione solo se l’utente si collega a FB? Tipo, se vedo da messenger che non si collega da 2 ore ma il sistema amici nelle vicinanze mi dice la città dove si trova con aggiornamento posizione a 5 minuti fà, è reale?
    2)Può succedere che se non hai campo o se si scarica il cel la posizione rimane la stessa che c’era prima di spegnersi e mantiene questa posizione per ore e ore alla riaccensione del cellulare?
    3)E’ possibile che la posizione possa catturare una cella a 50 km di distanza? Ad esempio, a me dice che mi trovo in una città che si trova a 40 km da me com’è possibile? sia sotto wifi che sotto rete tim.
    4) ho notato che su google maps se inserisco la distanza tra la mia città e quella interessata mi dà 1270 km mentre su amici nelle vicinanze mi dice che quella persona di trova in quella città ma dà 950 km come distanza… quindi è sballato. Insomma volevo capire il funzionamento e se è preciso, ma a quanto vedo non è affidabile. Grazie

    • Ciao Francesca, iniziamo con ordine, amici nelle vicinanze, non è una applicazione affidabile al 100%.
      Rispondendo alle tue domande:

      1) il sistema cattura la posizione solo se l’utente ha impostato sempre nel sistema di geolocalizzazione e non se collegato a Facebook, il funzionamento è distinto da Facebook.

      2) se non sei collegata a internet o questa non ha ottima ricezione la mappa ti darà un raggio di azione molto più largo o addirittura una posizione precedente o vicina all’utente al momento della disconnessione.
      3) essendo amici nelle vicinanze un applicazione dentro il sistema di Facebook ha molte varianti che partecipano alla geolocalizzazione, per questo è possibilissimo che ti dia punti di riferimento e non la posizione esatta.
      4)amici nelle vicinanze non è un sistema gps che calcola percorsi, quindi è possibile che ti dia la distanza retta e non la distanza di un percorso, potendo così dire che si perdono anche differenti chilometri come nel tuo caso.
      Ricorda che amici nelle vicinanze deve rispettare gli standard di privacy, dato il cattivo utilizzo di possessione che un utente possa farne, non è da considerarsi affidabile.
      Spero di aver potuto soddisfare la tua curiosità.

  • Ciao,

    poco fa mi sono accorto che in tutti i miei contatti di “Amici nelle vicinanze” non appare più quanto tempo prima, in minuti o ore, si è verificato l’ultimo aggiornamento di posizione, ma appare soltanto il luogo. E’ una informazione che è stata eliminata, oppure è un fatto temporaneo?

    • Ciao Stefano, in quest’ultimo tempo non stanno arrivando molte info ufficiali, dopo lo scandalo penso, a mio modesto parere che stiano facendo migliorie in generale

      • Ciao, grazie per la risposta. Aggiungo inoltre che non è più possibile conoscere nemmeno la distanza in km a cui il nostro contatto si trova da noi. Penso sia un peccato, perchè rende le informazioni molto più vaghe e quindi più difficoltoso, ad esempio, raggiungere un nostro amico nelle vicinanze, magari facendogli una sorpresa. Va bene la privacy, ma penso che adesso questa funzione sia stata svuotata della sua utilità.

        • Il problema sta nel saper di intendere a pieno la privacy come tu descrivi, la maggior parte la usano per controllare i movimenti delle persone, abbassando notevolmente l’utilità della funzione.

          • A titolo informativo, segnalo che da stamattina tutte le indicazioni (tempo dall’ultimo aggiornamento di posizione e distanza) inerenti ad “Amici nelle vicinanze”, sono tornate regolarmente attive. Evidentemente sarà stata un’interruzione temporanea, forse dovuta ad aggiornamenti, migliorie o qualcosa del genere.

          • Si Stefano,ho notato anche io che stanno ritornando come prima

  • Ciao, conosco persone che ricevono una notifica quando l’altra persona è nelle vicinanze, come si attiva?

    • Ciao Maddalena, il servizio di notifica per quello che ho potuto riscontrare al momento non è disponibile a tutti, nel 2016 Facebook aveva iniziato a inserire nei profili l’opzione Wave, che permetteva di ricevere notifiche in merito. Anche a me capita a volte di ricevere le notifiche mentre altre no! Per il momento non ho altre info in merito. Appena scopro di più ti farò sapere.

  • Domenico Sposito

    Da qualche tempo non funziona più tanto bene, non è aggiornato in tempo reale, in più noto che qualche tempo fa mostrava la distanza precisa di un amico addirittura stada con tanto di mappa adesso invece è limitato alla solo distanza quindi invece che migliorare è peggiorata.

  • Salve, sai con che criterio “negli amici nelle vicinanze” alcune volte posso salutare (con la manina) ed altre volte mi viene il simbolo di messenger? Non ho ancora capito che criteri usa Facebook. alcuni amici me li fa salutare, altri no. poi magari dopo un ora mi fa salutare pure quelli.

    • Ciao Matteo, più che criteri li chiamerei bug, amici delle vicinanze è pur sempre un’app che si funziona tramite GPS quindi a volte può rallentare o leggere make alcuni dati e per questo la manina compare ma non per tutti!

  • Ciao! Come mai dal mio profilo di FB su amici nelle vicinanze vedo solo la posizione cioè il luogo in cui si trovano ma non mi fa vedere me resgistrazioni ? (Nell’ altro mio profilo invece mi fa vedere sia il luogo in cui si trova una persona sia la registrazione)

  • Buongiorno,le imaginini che comparono una volta a destra altra al centro o sinistra che vuol dire che sono più vicini o lontani da noi?

  • Ciao Angelo Santoro, oggi ho chiesto ad un mio amico se fosse rimasto al suo paese in provincia di Avellino e mi ha risposto di sì, in effetti risulta da Amici nelle vicinanze che da 4 ore sta al suo paese: Che significa? Che era altrove ed è tornato? Facendo una ricerca entrando sul suo Facebook del quale ho la password, vedo invece che oggi risulta sia stato ad Avellino anzichè al suo paese. Com’è possibile? Inoltre succede spesso che va da una parte e quando torna risulta ancora altrove: forse va in tilt il localizzatore? Aiutami a capire, grazie… Se non sono stata chiara fammelo sapere.

    • Ciao Ermelinda, partiamo dal principio, amici nelle vicinanze funziona in modo non sempre eccellente, facendo capo a una connessione internet a volte aumentano le distanze o semplicemente in una zona d’ombra non ha connessione.
      Il suggerimento che ti do é quello di non dare molta affidabilità a questa applicazione di Facebook.

  • Ciao Angelo, potresti spiegarmi perché ad alcuni amici risulta tipo ” ieri alle 17…oppure” 28 novembre.. ” significa che ha disattivato la geolocalizzazione? Oppure non ha impostato su ‘sempre’? Non riesco a capire questa cosa.

    • Angelo Santoro

      Ciao Anita, potrebbe dipendere più che altro che hanno disattivato la geolocalizzazione in quel momento o quando si sono collegati l’ultima volta.

  • Amici nelle vicinanze differisce dal check-in proprio perché non è una scelta registrarsi, in quanto la geolocalizzazione é sempre attiva. Unica cosa sicura del “20 minuti fa” é di sicuro che questo determinato account é passato da quel punto connesso ad amici nelle vicinanze e a una rete che permettesse la registrazione.

    • Ah ok ora ho capito !! Quindi non si riesce a sapere quando uno ha accesso ad amici nelle vicinanze ? Grazie ancora

  • Non ho ben capito ! Quindi l’indicazione tot minuto fa significa che una persona ha fatto un accesso ad amici nelle vicinanze ? Non è ben chiaro . Uno non decide di registrarsi in un luogo quando vuole da quello che ho capito , ma il localizzatore di Facebook lo fa ogni tot minuti ? Grazie

  • Ciao ! Complimenti per il sito ‘ ho trovato molto utile questo articolo sull’opzione amici nelle vicinanze ! Ti chiedo come funziona l’indicazione “tot minuti fa ” che si trova di fianco al nome dell’amico . Ad es quando apro amici nelle vicinanze e compare di fianco al nome di un amico “20 minuti fa ” : cosa significa ? È L’ultimo
    Accesso a Facebook ? O l’ultimo accesso a amici nelle vicinanze ? Ho cercato su internet delle spiegazioni ma nessuno ne parla . Grazie in anticipo
    Eleonora

    • Ciao Eleonora! Dato che amici nelle vicinanze funziona solo se attiva la geolocalizzazione, quel “20 minuti fa” indica l’ultimo momento in cui è avvenuta una registrazione in un luogo.

      • edoardo puntieri

        Volevo sapere anch’io cosa indica l’orario, ora ne so qualcosa in più ma non è del tutto chiaro. La registrazione in un luogo è qualcosa che fa di proposito l’amico o qualcosa che fa il sistema automaticamente? Se lo fa il sistema che vuol dire? che l’amico ha interagito su fb, ha usato la funzione “Amici nelle vic.” o semplicemente si è spostato da un luogo all’altro. Ad es capita che un amico dorme dalle 23 alle 7 ma alle 6 del mattino mi risulta in un dato luogo tre ore prima, che è successo 3 ore prima? forse si è svegliato ed ha acceso il cell, o si è connesso a fb?

        • Ciao Edoardo, in sintesi Amici nelle Vicinanze di Facebook ha come impostazione di localizzazione la funzione “sempre”, ricorda però che non è precisa ma ha un margine di errore di 2 km. Questo implica che per esempio, pur essendo a casa, per errore nella notte accendo lo smartphone per vedere che ora sono e l’app amici nelle vicinanze mi registra in un luogo vicino. Oppure che si è svegliato ed è uscito ;-)! Parliamo di geolocalizzazione di un sistema non affidabile.

        • Quando ad esempio leggo 20 min. fà, significa che quel’amico ha utilizzato il Tel. 20 min. fà o è un automatismo indipendente dall’uso stesso???

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *