Bacheche segrete e Pin Nascosti su Pinterest

Eccoci a una nuova lezione inerente Pinterest e aprrendere a utilizzare al meglio questa App, per farlo però dobbiamo soffermarci a comprendere alcune opzioni che spesso vengono ignorate, infatti questa meravigliosa applicazione ci permette anche di creare bacheche segrete e pin nascosti, particolarità di questa funzione è che ci permette di avere uno spazio privato all’interno del social.

Cosa sono le Bacheche Segrete

Come buona norma e regola, iniziamo con il comprendere cosa sono le bacheche segrete su Pinterest, una funzione introdotta nel social gia dà molto tempo, ma che gli utenti non utilizzano o addiruttura non sanno della esistenza di questa funzione.

Soprattutto i neo iscritti non sapranno cosa sono o a cosa servono, posso dire che si tratta in pratica di bacheche visibili solamente a chi le crea e alle persone che invita.

Se volessi sintetizzare la definizione di “Bacheche Segrete”, direi che sono quelle Boards perfette per chi vuol limitare la visibilità ad altri utenti dei vari pin effettuati.

Quando aggiungete un nuovo Pin in una board segreta, questo Pin non verrà mostrato da nessuna altra parte, non comparirà nelle categorie, nei risultati di ricerca, nel feed home dell’autore o dei follower e neanche nella sezione Pin del Profilo dell’autore.

Come creare una bacheca Segreta

Hai presente quelle volte in cui non hai voglia di mostrare al mondo i tuoi interessi ma nello stesso tempo ti ritrovi a volerle memorizzare velocemente? Ecco che le bacheche nascoste di Pinterest vengono in nostro aiuto.

Che si voglia creare una lista di regali, organizzare un evento privato o lavorare ad un progetto insieme ad un gruppo selezionato di utenti, tutto quello che c’è da fare è “Creare una Secret Board” all’interno del proprio profilo.

Per creare la nostra boards o Bacheca che dir si voglia, basterà accedere al proprio profilo Pinterest e aprofittare delle due opzioni possibili, ovvero:

Pinnare e strutturare una nuova bacheca

Bacheche segrete e Pin Nascosti su Pinterest

Creare una bacheca

Nel primo caso, una volta che effettui il Pin, l’applicazione o la versione web di Pinterest, ti apriranno un pop up per identificare in che bacheca tu voglia inserire il Pin selezionato. A questo punto troverai l’opzione per creare una nuova Bacheca, successivamente ti sarà chiesto di inserire il nome della stessa, subito sotto il titolo troverai l’opzione per rendere Segreta la Bacheca di Pinmterest!

Una volta creata la Board, il tuo Pin sarà inserito in questa ultima in modo automatico.

Se invece sei parte del secondo caso dove vuoi creare le boards prima di iniziare a pinnare allora, visualizzando il tuo profilo è recandoti nel Tab Bacheche, troverai l’opzione per creare la tua bacheca con titolo personalizzato, ecco che ancora una volta compare l’opzione per rendere la bacheca segreta.

Come mostrato dal supporto ufficiale, infatti  si possono rendere segrete le bacheche pubbliche o viceversa, dalla pagina Modifica della bacheca, puoi rendere pubblica una bacheca segreta o viceversa.

Ricorda che solo il proprietario della bacheca segreta può renderla pubblica.

Se non lo hai ancora fatto, allora ti suggerisco di seguire il mio profilo che troverai al link pinterest.com/angelosantoro/, così potrai vedere le ultime novità che posto!

Ora che siamo connessi su Pinterest, sei pronta/o per adentrarti nel nuovo mondo social, prima di lanciarci nella prossima lezione, ti chiedo di pinnare questo articolo o di condividerlo nel tuo social network preferito permettomi di migliorare di giorno in giorno!

Quale sono le bacheche che più attirano il tuo interesse? Scrivilo nei commenti qui in basso, sarò felice di leggere il tuo parere!!!

Consulta l’indice generale della guida di Pinterest, un insieme di lezioni scritte appositamente per te!

Bacheche segrete e Pin Nascosti su Pinterest

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *