Angelo Santoro Differenza tra Gruppi e Supergruppi di Telegram Applicazioni Guida Guida Telegram  telegram guida telegram gruppo

Differenza tra Gruppi e Supergruppi di Telegram Guida Completa di Telegram


Nella lezione specifica della Guida Completa di Telegram abbiamo appreso la differenza tra Chat, Canali, Gruppi e Bot Telegram, ma la funzione spesso utilizzata dagli utenti di Telegram è quella dei Gruppi, ecco perchè in questa guida tratto la differenza tra Gruppi e Supergruppi di Telegram.

se vuoi sapere come aprire ungruppo ti invito a leggere questa lezione della Guida Completa di Telegram inerente i gruppi: Aprire un gruppo su telegram

Nella Guida Completa di Telegram, è doveroso parlare anche della Differenza tra Gruppi e Supergruppi, una particolarità che spesso viene messa da parte parlando delle funzionalità del Instant Messenger su indicato.
Infatti Telegram permette di partecipare a diversi tipi di chat, il primo tipo di chat è quello più comune ovvero “one to one“, massaggiare quindi con un solo destinatario.
Ma se parliamo di gruppi, in questo caso Telegram offre due funzioni simili tra esse ma con una differenza importante.
Se si messaggia con più utenti contemporaneamente, con Telegram scopriamo che abbiamo la possibilità di utilizzare Gruppi e i Supergruppi.

Ma quale è la Differenza tra Gruppi e Supergruppi?

Le conversazioni di gruppo “cosiddetto normale”, può ospitare fino a 200 membri, in alcuni casi questa potrebbe essere una forte limitazione, per questo Telegram, ha deciso di strutturare anche i supergruppi che nascono per l’appunto, per la gestione di conversazioni con un elevato numero di utenti, con un limite di 5000 utenti.
Un esempio di supergruppo lo troviamo in OTI acronimo di Open Telegram Italia, supergruppo destinato a chiarire dubbi sul funzionamento di Telegram, creando una comunità di supporto tecnico, a cui ti invito a partecipare.
Supergruppo: OTI – Open Telegram Italia su Telegram
Un esempio che ci permette di comprendere al meglio come un Supergruppo, proprio per l’elevato numero di persone che ne fanno parte, sia funzionale.
Altra particolarità dei supergruppi, é che hanno le notifiche disattivate in modo predefinito, questo implica che il vostro device, non emetterà suoni ad ogni messaggio che viene pubblicato nel gruppo.
Mentre accade al inverso nei gruppi normali dove le notifiche sono attive di default e possono essere disattivate dall’utente.

Seconda importante differenza tra gruppi e supergruppi

Parlando dei gruppi, quando si aggiunge un nuovo utente, è possibile scegliere quanti messaggi precedenti al suo ingresso potrà leggere; ad esempio si potrà scegliere zero per non mostrarne alcuno.
Nei supergruppi, a differenza della versione normale, i nuovi utenti possono sempre leggere tutti i messaggi precedenti al loro accesso. Avendo a disposizione tutta la cronologia.

Altra differenzia sostanziale

Se gli amministratori di un supergruppo eliminano un messaggio, questo viene rimosso in contemporanea anche da tutti i dispositivi degli utenti, appartenenti al gruppo, funzione di base necessaria in caso di spam o phishing, funzione primaria per i moderatori, migliorando quindi la User Experience.

Conclusioni su gruppi e supergruppi

I supergruppi non aggiungono nulla di così rilevante per le normali conversazioni, come visto sono piccole differenze ben specifiche per migliorare la gestione di una comunità, si rivelano utili soltanto quando si gestisce una grande comunità di utenti, superiore a 200 membri. È proprio raggiungendo tale limite, infatti, che Telegram vi proporrà di trasformare la vostra chat di gruppo in un supergruppo.

Se hai ancora qualche curiosità, ti invito a scrivermi nei commenti in basso, sarò lieto di rispondere a ogni tua domanda!

Ora che hai imparato qualcosa di nuovo su Telegram, usando il tuo dispositivo, non ti resta che iscriverti al canale di questo blog dove condivido con te le novità quotidiane nel mondo della tecnologia, puoi farlo seguendo questo link:

telegram.me/angelosantoroblog


Per ogni ulteriore dubbio o per altre risposte che non trovi in questa lezione, ti consiglio di leggere l’indice della Guida Completa di Telegram al link: http://angelosantoro.it/guida-completa-di-telegram

oppure leggi le FAQ riportate sul sito ufficiale di Telegram in italiano.


Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *