Differenza tra i vari social [ #socialmedia ]


Potrebbe sembrare assurdo al giorno d’oggi scrivere un articolo che parla delle differenze dei vari social. In compenso posso dirvi che in base alle mail che ricevo molta gente non ha per nulla confidenza con diversi dei molteplici social presenti in rete.

Oggi ci fereremo a identificare in breve le caratteristiche dei seguenti social network:

FacebookTwitterGoogle+Tumblr –  InstagramSnapchatPinterestLinkedinYoutube

Facebook

Angelo Santoro Differenza tra i vari social [ #socialmedia ] Guida Social  social media   Perché iniziare con Facebook? Di sicuro al momento mantiene il primato come social network più famoso in assoluto. La presenza di piú di un miliardo di utenti che quotidianamente si collegano. Il social network che una volta iscritti ci permette di, poter incontrare virtualmente amicizie e conoscenti. Una comunicazione Bilaterale nel momento in cui le richieste di amicizie vengano accettate. Condivisione di post, foto, video, registrazioni a luoghi fanno di Facebook un ottimo social che ci permette di rimanere sempre in contatto soprattutto quando in mobilitá. Ottimo social per iniziare a condividere link se siete blogger o Youtuber.

[Approfondimento: Gestire Piú account facebook da smartphone]

Twitter

Angelo Santoro Differenza tra i vari social [ #socialmedia ] Guida Social  social media   Di sicuro il secondo tra i social network più conosciuti, anche se molti utenti hanno un account e non sfruttano le sue potenzialitá. Se parliamo a livello marketing in principio era considerato il maggior competitor di #Facebook. Ammettiamo peró che dopo un boom iniziale, ci si ritrova ai giorni d’oggi, che molti ultinti non abbiamo capito il funzionamento di questo social. Lo stesso Twitter ora prevede un video guida del funzionaento dello stesso. Ottimo per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie che piú ci piacciano grazie agli hashtag, oppure ottimo metodo sfruttato da blogger per pubblicitare i propri articoli. Particolaritá di questo social network é che si possono scrivere messaggi di solo 140 caratteri, possiamo inserire degli #hashtag.

[Approfondimento: Video Guida Basica Utilizzo Twitter]

Google +

Angelo Santoro Differenza tra i vari social [ #socialmedia ] Guida Social  social media   Molta gente non ha ancora inteso che Google+ é un vero e proprio social network. Ormai molti servizi vi riportano a dover creare un profilo gmail, indirizzo di posta elettronico molto diffuso. Quello che molti non sanno peró, é che creando un indirizzo di posta elettronica con Google, in automatico si troveranno un account anche di Google+ cosí come tutti i servizi offerti da Big G. Collegamente collegato alla ricerche di google, Google+ rimane un istero per moltissimi utenti della rete, sopratutto per il funzionamento non troppo facile da intendere per chi non é un addetto ai lavori o semplicemente piú informato in materia. Chi decide di sfruttarlo, può usare le “cerchie” per vedere gli aggiornamenti, di un certo argomento o semplicemente i post degli utenti presenti alle cerchie.

[Approfondimento: Google foto perché usarlo]

Tumblr

Angelo Santoro Differenza tra i vari social [ #socialmedia ] Guida Social  social media   Considerato Social Network ma che in realtá lo si puó posizionare nella cerchia dei blog. Non molto utilizzato dagli internauti Italiani si tratta dell’erede naturale dei blog di prima generazione, prima del boom di facebook infatti, Tumblr era il uogo dove utenti scrivevano post come se fosse un diario personale. Uno spazio dove si possono scrivere articoli di sana pianta o semplicente condividere gli articoli scritti da altri, mantenendo peró in primo piano l’autore originale del post. Come giá detto molto similare a Facebook, peró a livello di grafica del blog la si può gestire singolarmente da ogni utente, dando cosí un tocco di personalitá. Gestibile anche tramite applicazione da qualsiasi device.

Instagram

Angelo Santoro Differenza tra i vari social [ #socialmedia ] Guida Social  social media   Social Network visivo, voglio specificarlo cosí in quanto ha come interazione principale foto, piccoli video e storie, ultima funzione incorporata nel social. La possibilitá di mostrare al mondo le foto che scattiamo ha portato, grazie al miglioramento della fotocamera dei molteplici device, a poter condividere tutti i momenti grafici che ci accompagnano nella nostra vita quotidiana. Possibilitá si aggiungere anche post e soprattutto hashtag, che permettono a tutti gli utenti di instagram di apprezzare le foto altrui con dei like o commentarle, e ovviamente condividerle su Facebook che ne rappresenta l’alleato naturale, facendo parte della stessa azienda dopo l’aquisizione a prezzo stratosferico. Particolaritá interessante é che Instagram esiste solo ed esclusivamente per dispositivi mobile, cellulari, nella versione desktop é solo possibile dare like alle foto.

[Approfondimento: Come gestire più Account Instagram su Smartphone]

Snapchat

Angelo Santoro Differenza tra i vari social [ #socialmedia ] Guida Social  social media   Applicazione che ha portato applicazioni come Instagram ad aggiornare le proprie funzioni. La particolarità di questa app sono gli SNAP che si possono programmare, ovvero assegnare la loro durata per un massimo consentito di 10 secondi. Le immagini e video sono messaggi a termine in quanto appaiono a chi li riceve ma durano solo per il tempo impostato dal mittente. Ma giustamente per chi non vuole perdere le prorpie foto e video, ha la possibilitá di inserire il tutto nella sezione STORIE, dove restano visibili per un periodo più lungo di 24 ore. È facile realizzare uno snap, basta infatti, una volta aperta l’applicazione, un tap sul tasto posto in basso al centro dello schermo del dispositivo, per scattare una foto o un selfie, oppure tenere premuto per creare un video. A sinistra, invece, compare il pulsante del timer che regola la durata minima e massima da 1 a 10 secondi.

Pinterest

Angelo Santoro Differenza tra i vari social [ #socialmedia ] Guida Social  social media   Applicazione di spicco qualche anno fa, una applicazione d’elite per connettere le persone con gli stessi interessi, utilizzando la parte grafica di foto, che a primo acchito portano gli utenti a scambiare le proprie opinioni. Pinterest si basa principalmente sulla condivisione delle fotografie e dei video, e permette di seguire altre persone che hanno i nostri stessi interessi. Non é facile avere molti followers, ma come tutti i social con il tempo anche qui si possono raggiungere ottimi risultati. Pinterest é disponibile dai dispositivi mobile ma anche tramite il web, ottima la condivisione con altri social network più frequentati.

LinkedIn

Angelo Santoro Differenza tra i vari social [ #socialmedia ] Guida Social  social media   In principio un Social destinato al mondo del lavoro e dei professionisti, lo scopo primario di Linkedin é quello di permettere un contatto tra chi offre e chi cerca lavoro. Entrando in contatto per collaborazioni lavorative e niente di piú. Con il passare del tempo, infatti anche likedin é cambiato, ora assomiglia sotto tutti gli aspetti a un social network, dove ogni persona puó condividere post, link e foto, non solo inerenti la ricerca di lavoro o lavoratori. Molti blogger utilizzano la condivisione dei propri articoli su Linkedin. L’app richiede di inserire i prorpi dati ma anche un proprio curriculum. Suggerisco comnque di effettuare l’iscrizione perché pur non essendo un posto dove trovare lavoro, se siete freelence é un ottima vetrina personale.

YouTube

Angelo Santoro Differenza tra i vari social [ #socialmedia ] Guida Social  social media   Il primo social network totalmente video, offre agli utenti la possibilitá di creare un proprio canale dove poter pubblicare video, personali o altro. Ottima vetrina per chi ama video e fotografia, gli youtuber sono gli utenti che usanno questa app, caricando i loro lavori video sul social. Si perché Youtube permette a chiunque di poter avere un canale arrivando traite iscrizioni e mi piace dei video a poter anche guadagnare denaro. Non é per nulla facile gestire un canale youtube ma tentar non nuoce.

[Approfondimento: scaricare video youtube]

E voi quale social preferite in assoluto?

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



2 commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *