Angelo Santoro Meta tag description migliora la SEO - Accademia del Blog accademia del blog  SEO meta tag Blog Accademy

Meta tag description migliora la SEO – Accademia del Blog Un approfondimento a proposito dei titoli che utilizziamo per i nostri nuovi articoli


Eccoci a una nuova lezione della nostra Blog Accademy, siamo ormai giunti a parlare di SEO, sezione fondamentale nella ottimizzazione per i motori di ricerca ma sopratutto utile per gli utenti della rete che vogliamo raggiundere ecco perché iniziamo ad adentrarci nell’aspetto tecnico spiegando come il Meta tag description migliora la SEO.

Descrivi accuratamente il contenuto della pagina

Abbiamo parlato dei Meta Tag nella lezione precedente, Dato che non é un segreto, peró allo stesso tempo é un punto sottovalutato, scrivere un meta tag description che non abbia relazione con il contenuto della pagina usare descrizioni generiche come “Questa è una pagina web” o “Pagina sulle guide tecniche”.

Riempire la descrizione di sole parole chiave

Potrebbe sembrare un passo che aiuti a scalare le vette della SERP, ma copiare ed incollare tutto il contenuto del documento dentro il meta tag description é assolutamente da evitare. La cosa migliore che posso suggerirti é di scrivere una descrizione che possa informare ed interessare gli utenti che vedono il tuo meta tag description come snippet in un risultato di ricerca, quindi struttura al meglioladescrizioneperché il Meta tag description migliora la SEO.

Angelo Santoro Meta tag description migliora la SEO - Accademia del Blog accademia del blog  SEO meta tag Blog Accademy

Usa una descrizione unica per ogni pagina

Evita d usare un unico meta tag description per tutte le pagine del tuo sito o per una larga maggioranza di queste.

Avere meta tag description diverse per ogni pagina aiuta sia i Motori di Ricerca che gli utenti, soprattutto per quelle query di ricerca attraverso cui gli utenti potrebbero ottenere molte pagine del tuo dominio fra i risultati, per esempio, query di ricerca con l’operatore site.

Se il tuo sito ha migliaia o addirittura milioni di pagine, scrivere manualmente i meta tag description potrebbe rivelarsi impossibile. In questo caso, potresti generare in maniera automatica i meta tag description in base al contenuto di ogni pagina.

“Compito da Blogger”

Siamo al termine della lezione del giorno inerente il “Meta tag description migliora la SEO” e come di consueto ti lascio al compito da Blogger, che ques’oggi è:

Scrivimi nei commenti qui in basso quanto pensi sia utile la descrizione dell’articolo nel meta tag description e quante volte lo leggi!

Prima di continuare con la nostra avventura in questa Accademia del Blog, voglio ringraziarti per aver letto questa lezione, spero di poterti aiutare nella tua avventura come blogger.

Se non vuoi perderti le prossime lezioni ti consiglio di utilizzare il tuo social preferito e seguire gli aggiornamenti che verranno pubblicati nei prossimi giorni, o iscriverti all’Accademia, tramite questo modulo:

Dato che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione, seguendo il link: paypal.me/angelosantoronon è un obbligo, per questo ho scelto la via della donazione libera, senza dar peso a quanto tu possa donare.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *