Traduzione Vocale Skype



La tecnologia è ormai sempre più presente nelle nostre vite e anche se in alcuni casi diventa troppo invadente, spesso ci viene anche in aiuto su più fronti. Il limite più grande che si possa incontrare di questi periodi non è il modo di comunicare ma la lingua in se per se.Angelo Santoro Traduzione Vocale Skype Curiositá  Skype

La rete ha reso le distanze sempre minori a livello mondiale ma il non conoscere le lingue diventa un limite che viene difficile superare, qui vengono in aiuto le software house e le loro tecnologie sempre in forte evoluzione.

in questo periodo, nel settore Hi-Tech, si sta facendo notare notevolmente Skype, che sta studiando e cercando di migliorare la

traduzione vocale.

Il sistema VoIP più utilizzato al mondo, ha mostrato al mondo intero l’implementazione del software Skype Translator che consente in tempo reale la traduzione vocale della conversazione, tra soggetti che parlano una diversa lingua attraverso il riconoscimento vocale, quindi una traduzione rielaborata dal software nella lingua del destinatario con sottotitoli e lettura vocale.

Al momento disponibile l’utilizzo con due lingue, ovvero inglese e tedesco, anche se si è già a lavoro per implementare molti più idiomi.

La difficoltà non che curiosità più grossa rimane il fatto di quanto efficace realmente possa essere questa funzione, riportato alla capacità del software inerente il riconoscimento vocale ma soprattutto quanto veloce possa essere.

Se la Software House riuscirà nel suo intento a fornire un servizio adeguato e veloce allora non si avranno più confini, sempre che la tecnologia non arrivi a renderci schiavi, diminuendo le nostre capacità di apprendimento.

Non perderti i nostri articoli seguendoci su Facebook Web Communication Magazine


 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *