Angelo Santoro widget del blog - accademia del blog accademia del blog  widget tecnica Blog Accademy

widget del blog – accademia del blog Impostare i widget corretti e correlati al tuo stile aiutano il lettore a scoprire novitá


Seguendo la scaletta che mi sono creato per la sezione dedicata all’Accademia del Blog, mi sono ritrovato ad averti parlato dei temi utilizzati dai blog, per terminare la sezione inerente l’aspetto grafico, per questo è giusto parlare anche dei Widget del Blog.

Per farti capire velocemente e a grandi linee di cosa voglio parlarti in questa lezione, aprendo la home page del sito www.angelosantoro.it, o semplicemete osservando bene questa pagina, noterai come alla destra dello schermo compaiono rispettimante le sezioni per Social, Newsletter a cui ti suggerisco di iscriverti, articoli più letti e una sezione dedicata a Twitter.

Bene questi sono i widget, che io ho scelto di inserire nel mio template, ogni widget ha il suo compito ben definito e posso assicurarti che sono di fondamentale importanza.

Questi widget possono variare in base alla struttura del tema che hai scelto per il tuo blog, per questo ora entro nel dettaglio della spiegazione.

Cosa sono i widget per WordPress?

Tecnicamente per widget si intende un elemento grafico e dinamico che si avvicina molto al funzionamento del plugin, che permettono di aggiungere opzioni e caratteristiche specifiche alla parte grafica, quindi quella parte rivolta al visitatore o meglio lettore, prorpio come te.

Dato che ho accennato i Plugin, ti dico in oltre che la reale differenza che c’è tra i due è essenzialmente che i widget si limitano a determinate aree apposite del tuo template, queste sono principalmente la Sidebar e Footbar, rispettivamente tradotte in italiano come barra laterale e barra a piè di pagina.

Come installare e attivare widget del blog

Nulla di più facile è installare e attivare i widget, la difficoltà sta nel trovare quello adatto a noi e al nostro blog, anche perchè non tutti funzionanno su tutti i template.

Per l’installazione e attivazione dei widget, abbiamo due metodi, il primo riferito alla ricerca e installazione del widget dal sito WordPress, mentre il secondo metodo si riferisce a chi voglia caricare dei plugin.

Come anche per il tema, anche per i widget, i primi passaggi sono simili per entrambi i casi:

Accedi alla bacheca del tuo blog visualizzando il “Pannello di Amministrazione”, dal menù seleziona “Plugin” e su “Aggiungi Nuovo

nota bene: parlo di widget ma ti dico di selezionare plugin perchè come già accennato, i widget sono simili ai plugin ma si possono utilizzare solo in alcune aree.

Angelo Santoro widget del blog - accademia del blog accademia del blog  widget tecnica Blog Accademy

Installare e attivare widget da Pannello di Amministrazione

 

  1. Ora nel campo di ricerca che troverai in questa pagina, inserisci il nome del plugin che ti interessa, ovvero quello che genererà il widget di tuo interesse;
  2. Una volta trovato clicca su “Installa” e infine,
  3. Clicca su “Attiva Plugin”.

Questa è la procedura quando si cerca un widget attraverso il motore interno a WordPress.

Installare e attivare widget del blog da Pannello di Amministrazione

 

  1. Scaricare il widget che ti interessa da un qualsiasi sito di sviluppatori sia wordpress.org o terze parti.
  2. Decomprimi il file zip;
  3. Carica quindi questo file nella sezione dedicata ai plugin nelle cartelle del tuo sito presenti nel server. Utilizza un client FTP io utilizzo Filezilla, collegati al server dove risiede il tuo sito e carica il file del plugin;
  4. Una volta caricato lo troverai nella sezione dedicata ai widget in attesa di essere attivato;
  5. Adesso clicca su “Attiva” e configura le informazioni principali per farlo funzionare;

Ora che abbiamo visto come installare i widget, passiamo a posizionarli negli appositi spazi dedicati.

Per posizionare i widget del blog

 

  1. Andare su “Aspetto” e poi su “Widget”. Qui troverai un pannello con tutti i widget di default o quelli disponibili (precedentemente scaricati) sul tuo sito. A destra di questo pannello troverai tutte le aree disponibili su cui è possibile montare i widget. Inoltre, cliccando su ciascuna di queste aree è possibile ricercare il widget che ti interessa attraverso il motore interno di WordPress;
  2. Una volta individuati i widget disponibili ti basterà prenderli con il mouse e spostarli nelle aree che tu hai stabilito;

Angelo Santoro widget del blog - accademia del blog accademia del blog  widget tecnica Blog Accademy   Angelo Santoro widget del blog - accademia del blog accademia del blog  widget tecnica Blog Accademy

Ora che abbiamo settato i nostri widget, abbiamo termianto la sezione dell’Accademia del Blog inerente la parte grafica del nostro sito.

Tu quale widget pensi sia corretto avere nella sidebar del tuo blog? Scrivimi nei commenti qui in basso, scoprire qualcosa di nuovo è da blogger!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *