Angelo Santoro Amici nelle Vicinanze di Facebook | La guida Completa Applicazioni Guida Social  facebook

Amici nelle Vicinanze di Facebook | La guida Completa


Non tutti sanno che Facebook mette a disposizione degli utenti la possibilità di attivare la funzione Amici nelle Vicinanze di facebook. Questa opzione ci permette di localizzare i nostri amici, in modo da poterli raggiungere rapidamente.
Angelo Santoro Amici nelle Vicinanze di Facebook | La guida Completa Applicazioni Guida Social  facebook

Una funzione del nostro account Facebook personale che ci mostra, in pochi tab, di sapere se nelle vicinanze c’è qualcuno dei nostri amici, ottima per quando si deve incontrare qualcuno in particolare o semplicemente quando abbiamo una serata organizzata e non tutti sanno dove è il locale del party.

la sua utilità la si scopre anche in ambiente lavorativo, per quei colleghi che si trovano a dover presenziare un meeting aziendale.

Cosa è Amici nelle vicinanze di facebook

Facebook ha come scopo principale la condivisione, sia essa di foto, di link o di video, così come di semplici post di testo, ha sempre incoraggiato gli utenti iscritti a condividere tutto con gli amici, arrivando al punto dove vuole che gli utenti condividano la loro posizione non solo registrandosi nei luoghi che visitano, ma anche stando in continuo movimento.

La funzione degli “amici nelle vicinanze“, ormai attiva da più di un anno negli USA, è stata finalmente integrata anche in Italia, utilizzabile solo tramite l’App ufficiale di Facebook sia per utenti iOS che Android.

Amici nelle vicinanza di Facebook, permette di vedere quali amici sono nei dintorni econtemporaneamente di condividere la nostra posizione con gli altri.

L’obiettivo è quello di facilitare gli incontri reali tra amici mentre si va in giro.

La nuova funzionalità utilizza la tecnologia di geolocalizzazione del telefono per determinare quando uno dei nostri amici è vicino a noi, localizzazione che deve sempre essere attiva. Quando viene attivata, l’app amici nelle vicinanze di Facebook, riceveremo notifiche comunicandoci quali amici sono nei dintorni, la differenza rispetto ai check-in nei luoghi, altra funzione che permette di condividere la posizione, sta nel fatto che la posizione può essere condivisa solo con chi ha attivato il servizio.
Riassumendo con “amici nelle vicinanze di Facebook la condivisione, una volta attivata, rimane sempre attiva, automaticamente condivideremo la posizione con i nostri amici.

Vediamo come attivare amici nelle vicinanze di Facebook

Angelo Santoro Amici nelle Vicinanze di Facebook | La guida Completa Applicazioni Guida Social  facebook   Angelo Santoro Amici nelle Vicinanze di Facebook | La guida Completa Applicazioni Guida Social  facebook

Per usare Amici nelle vicinanze di Facebook è necessario prima di tutto attivarla all’interno dell’applicazione, la funzione non è disponibile per la versione Web. L’opzione si trova e si attiva recandosi, una volta aperta l’applicazione ufficiale, nelle impostazioni, che si può raggiungere utilizzando il tab in basso a destra, indicato con le tre linee, scorrere fino ala sezione esplora, se non visualizzate amici nelle vicinanze di Facebook, fate tap su altro, in basso alla lista, cosi facendo visualizzerete l’elenco completo. A questo punto non vi resta che selezionare Amici nelle vicinanze.

Amici nelle vicinanze e la localizzazione

Quando attivate il servizio di amici nelle vicinanze di facebook, vi sara chiesto di impostare la posizione su sempre, lo so che sembro ripetitivo ma é un fattore importante.

Una volta che hai attivato il servizio, ti viene indicato il numero di amici collegati con te, che hanno questa funzione attiva.

La visibilità standard è impostata per gli amici, ovvero non si può impostare la visibilità come per i post in baceca, ad esempio su “pubblico” o “Amici di amici“, si può però restringere il campo a liste ristrette come quella dei familiari, gli amici ristretti o altre liste personalizzate.

E voi utilizzate spesso la funzione amici nelle vicinanze di Facebook? Cosa ne pensate? Scrivetemi nei commenti qui in basso, la curiosità è blogger!!!

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo con una Donazione tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *