Angelo Santoro Anker Hub USB 3.0 - 4 Porte per Trasferimento Dati Gadget  Hub

Anker Hub USB 3.0 – 4 Porte per Trasferimento Dati


Siamo ormai nell’era in cui tutti i dispositivi in genere, utilizzano un collegamento USB, sia esso per ricaricaricare una batteria o collegare il device a un computer, ecco perchè vi parlo di Anker Hub USB 3.0.

Dopo aver comprato il Power Bank Anker da 10400mAH oggi invece, ti parlo di come ho risolto il problema delle poche USB sul mio PC.

Ho acquistato Anker Hub USB 3.0 – 4 Porte per Trasferimento Dati su amazon.it, permettendomi cosi di connettere più dispositivi contemporaneamente sfruttandone solo una sul mio PC. questo perchè avevo il bisogno di trasformare in un multi-porta, una della porte USB del mio vecchio computer, in modo da collegare iPhone, iPad mini e iPad contemporaneamente.

Anker Hub USB 3.0, con le sue 4 porte di trasferimento dati Super Veloce, mi ha permesso oltre a collegare più dispositivi anche trasferire dati e di farlo ad alta velocità fino a 5 Gbps, che detta in esempi concreti, mi ha dato la possibilità di movimentare file video e trasferire in pochi secondi.

Il suo design lo rende Ultra Portatile, il peso è di circa 35 grammi e con dimensioni davvero ridotte, questo mi permette di di portare Anker Hub USB 3.0 sempre con me anche quando sono in viaggio.

Sono rimasto abbastanza colpito anche dal cavo di connessione, Super Durevole, infatti il suo cavo incorporato è di tipo rinforzato, ha un corpo esterno robusto e i suoi connettori abbastanza resistenti al calore. Questi fattori lo rendono un hub incredibilmente resistente.

Requisiti di Sistema per utilizzarlo in totale facilità senza nessun problema, sono i seguenti:

• Windows 8 / 7 / Vista / XP, Mac OS X 10.2 (e successivi)

• Gli utenti con Mac OS X Lion 10.7.4 dovrebbero aggiornare a Mountain Lion 10.8.2 o successivi per evitare connessioni instabili.

La sua Compatibilità non è ancora pronta a le porte 3.0, infatti tra le note riscopriamo che dispositivi wireless a 2.4 GHz, dispositivi MIDI e alcuni dispositivi USB 3.0 potrebbero non essere supportati.

Per questo anche il sito di Anker ci suggerisce che “In caso si consiglia di utilizzare la porta del PC o una connessione USB 2.0”.

 

Per una connessione stabile, è preferibile evitare di connettere dispositivi ad alto consumo di energia come gli hard disk esterni. L’Hub sincronizzerà ma non ricaricherà dispositivi come tablet e altri che hanno un alto fabbisogno energetico. Quindi sottolineo che è stato strutturato per scambio di file e non per poter ricaricare differenti device contemporaneamente.

 

Ricapitolando:

4 PORTE: Converti da una a 4 una delle porte USB del tuo computer grazie a questa hub multiporta!

TRASFERIMENTO DATI SUPER RAPIDO: La trasmissione dati fino a 5 Gbps ti consente di trasferire un film in HD in pochi secondi, per una sincronizzazione alla massima velocità!

ULTRA PORTATILE: Grazie ad un peso di soli 35 grammi ed un design ultra sottile, questa hub 4 porte è semplicissima da prendere e portare appresso.

EXTRA DUREVOLE: Cavo rinforzato, corpo esterno robusto e connettori resistenti al calore assicurano una resistenza estrema.

LA CONFEZIONE INCLUDE: Anker Hub USB 3.0 per trasferimento dati a 4 porte ultra sottile, guida di benvenuto, la garanzia di 18 mesi amata dai nostri fan e un servizio clienti gentile e disponibile.

 

Se volete acquistrlo on line sul sito di amazon.it al prezzo di  eccovi il link di riferimento:

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *