Come aumentare le visite di un blog


Angelo Santoro Come aumentare le visite di un blog Blog Tips Guida  wordpress   Come ogni PR che si rispetti, non mancano le domande inerenti la comunicazioni, soprattutto in un paese dove, chi vive di scambio di informazioni è visto come un fannullone. In realtà le cose sono diverse, da quello che un paese strutturato sul pregiudizio vive. Avendo avuto sin da adolescente, contatti ed esperienze formative con stranieri, ho imparato come la comunicazione sia un’ottima fonte di successo, in Italia li chiamano tuttologi, ma in realtà sono quelle persone che grazie al dono della parola riescono a vivere una miriade di esperienze, anche diverse tra loro.

Quindi ci si ritrova a sapere di tutto un po’ avendo così il rapporto giusto in ogni circostanza.
Cosa c’entra questo con un blog? Bene passiamo alla risposta, cari lettori frettolosi.
Angelo Santoro Come aumentare le visite di un blog Blog Tips Guida  wordpress   Angelo Santoro Come aumentare le visite di un blog Blog Tips Guida  wordpress   Per avere un blog che “pian piano” ottenga un successo, c’è bisogno di avere il giusto materiale da rielaborare e trascrivere in  modo oggettivo a tal fine che i lettori possano leggerlo in modo soggettivo.
Queste esperienze sono fondamentali anche nel caso in cui il blog di cui ci occupiamo sia di pura fantasia.
Prendere un’idea e trasferirla in parole o immagini non è mica così tanto semplice.
Come esperienza personale ho vissuto, (quindi ho fatto una nuova esperienza) che un blog è un po’ come le amicizie dell’infanzia, ovvero se coltivate rimangono per sempre creando un certo interesse personale, se non coltivate ci si perde e rimane solo un nome e un ricordo, o dati i tempi un’amico su facebook.
Il mio primo blog è stato ah sam piasa, è ancora li nelle immensità del mondo chiamato internet, a volte ci penso e ricordo anche come il non aver dato il giusto peso ha fatto si che rimanesse un nulla nell’etere. Quindi prendete appunto e ricordate:

SIATE COSTANTI NELLA PUBBLICAZIONE, sempre che non vi accontentiate di qualche visita al giorno oppure il blog rimane un semplice sfogo personale, ma anche quest’ultimo punto vi porterebbe a una “costante di pubblicazione”.

Secondo punto da non sotto valutare è imparare, qui l’esperienza vi aiuterà se non siete abili con la lingua italiana, a migliorare le performance della vostra abilità dattilografica in sintonia con una grammatica di eccellenza, siamo sinceri, il perKè scrivano con la K mi infastidisce abbastanza.

Terzo e non ultimo punto, cercate sempre di parlare alla gente, avere un blog, parlarne e vantarsene può essere anche un miracoloso punto di contatto con nuove persone, creare curiosità è alla base di tutto un mercato. Se mi incuriosisce lo compro, lo mangio lo leggo.
Ecco se siete arrivati a questo punto vuol dire che le tre regole di base per un blog di successo sono state utilizzate.

Ora vi lascio assimilare e far pratica con i primi punti che CONSENTONO a un BLOG di CRESCERE, più avanti se richiesto potrei pensare di darvi qualche aiuto in più.

Keep in touch

My Addicted

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo con una Donazione tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *