Angelo Santoro Cosa è vine? - Microvideo Blog Applicazioni Guida  video

Cosa è vine? – Microvideo Blog


Cosa é vine
Vine è una app gratuita per i dispositivi Apple e android messa a disposizione da Twitter. L’applicazione consente di girare microvideo della durata di 6 secondi da postare sul popolare social network. Il servizio è stato creato da una startup – Vine, appunto acquistata da social network cinguettante, Twitter. Per ora si può utilizzare anche senza essere iscritti a Twitter (anche se sul blog di Vine l’iscrizione alla piattaforma di microblogging è vivamente consigliata).

Come funziona Vine

Ma come funziona Vine? Una domanda che in molti si pongono, la risposta é semplice, per prima cosa occorre scaricare la app dall’App Store sia esso Apple o Google, al termine del download e aprendo l’applicazione, ci viene richiesta la registrazione o l’accesso se siamo in possesso di un account, la registrazione può essere effettuata con correo elettronico o tramite twitter. Una volta registrati entriamo nella schermata principale, la home, dove possiamo vedere i video postati da altri utenti, o meglio i video più visualizzati. In basso troviamo altri bottoni che ci permettono di accedere alla schermate espora, alla videocamera per registrare video, alla sezione attività e al profilo, in alto invece una icona alla sinistra che ci permette di aggiungere utenti e alla sinistra la icona per i messaggi privati.
 Molti utenti sono iscritti al servizio, sinceramente lo trovo utile per chi lavora con la pubblicità, é vero che sette secondi sono importanti per comprendere un messaggio importante però lo vedo molto limitativo a differenza di competitor come Vimeo, youtube, Facebook e molti altri.
Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *