Angelo Santoro Facebook diventa una radio Applicazioni Social  info facebook

Facebook diventa una radio


Sono mesi dove di sicuro avrete notato continui aggiornamenti disponibili in App Store, le applicazioni che usiamo quotidianamente quasi ogni settimana hanno upload da effettuare. Per alcuni è un copia incolla da una applicazione all’altra ma questo è parte del gioco.
Dopo gli ultimi aggiornamenti di Facebook con un inserimento dei video in diretta, ora è il momento di testare lo streaming audio.

Possiamo dire che Facebook sta testando la possibilità di effettuare streaming audio, imitando così una sorta di radio.

Dopo aver lavorato duramente ad affiancare alcuni competitor, potenziando le funzionalità video attraverso le dirette sul web, Mark Zukeberg ha deciso di integrare un’altra funzionalità legata allo streaming in diretta chiamata “Live Audio”.

Sfortunatamente al momento é disponibile, in fase testing solo per un limitato gruppo di editori degli Stati Uniti, tra cui troviamo BBC World Service, LBC e Harper Collins.

Questa funzionalità consente di avviare delle vere e proprie dirette di solo audio all’interno della piattaforma, proprio come una vera e propria “web radio”.
Dato che ho un iPhone ho testato l’ascolto di alcun live audio, scoprendo che per ascoltare le dirette audio su Facebook, si é obbligati a tener aperta l’applicazione, quindi non funziona con applicazione in background mentre per gli utenti Android fortunatamente non sono soggetti a questa situazione.

Se pensiamo al potenziale di Facebook posso dire che questa funzione di Live Audio se ben gestita potrebbe portare al l’abbattimento di alcune barriere per chi vuole lanciarsi nel settore radio.

Questa volta Facebook sembra essere un passo avanti dei suoi concorrenti, non ci resta che aspettare sperando che entro pochi mesi diventi una funzionalità disponibile per tutti gli appassionati.

Voi che ne pensate di questa nuova funzione?

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *