Instagram ancora novità per il social delle foto [ #Instagram #Social ]


Angelo Santoro Instagram ancora novità per il social delle foto [ #Instagram #Social ] Applicazioni Guida Social  instagram   Finalmente disponibile una funzione per miglirare la gestione del nostro account di instagram.

Infatti da martedì 20 settembre su Instagram, è disponibile una nuova funzione, di fatti, si può salvare un post come bozza per poi poterlo modificare o pubblicare in un altro momento.
Questa nuova opzione, che era in fase di test da alcuni mesi anche se disponibile solo per alcuni account, finalmente diventa disponibile per ogni account, basta semplicemente scaricare il nuovo aggiornamento della app dal proprio store di applicazione.
Trying to create a post that’s just right? With the latest update, you can save as a draft & come back to it later. https://t.co/7lZ0eyNtBC
Ma vediamo come funziona
Salvare una bozza è più semplice a farlo che a spiegarlo, di fatti una volta che abbiamo finito di modificare il nostro scatto, con le solite funzioni, aggiungendo effetti, filtri, una didascalia o il luogo, oppure taggando altri utenti basta fare tap sulla freccia per tornare indietro e oltre alle opzioni “elimina” ci sarà anche “salva bozza”.
Una volta salvato lo scatto, le differenti bozze saranno salvate in una nuova cartella “Bozze” che sarà visibile quando si schiaccia il pulsante camera e si effettua una slide per visionare la libreria.
Voi che ne pensate di questa nuova funzione?
Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *