La traduzione vocale di Google



Dopo l'annuncio di Skype non poteva tardare anche la big G, la traduzione vocale di Google è finalmente in opera.

Google decide di accrescere le sue funzioni e implementare l'applicazione translate con la funzione di traduzione vocale simultanea, sfidando la concorrente Skype. Come riportato dal New York Times, il sistemAngelo Santoro La traduzione vocale di Google Curiositá  Google App   a di traduzione con il nuovo aggiornamento dovrebbe effettuare la traduzione del dialogo in forma scritta direttamente sul display del proprio dispositivo. Quindi anche per Google comunicare con lingue straniere non dovrebbe essere più un limite, essendo una potenza a livello di numeri, con circa 100 milioni di installazioni solo su piattaforme android e un totale di cinque volte tanto di utilizzatori complessivi su tutte piattaforme disponibili ha un ottimo punto di partenza per sviluppare il prima possibile il sistema che si occuperà di mettere in comunicazione il mondo intero.

Dato che per la traduzione scritta, anche se a mio avviso un pò macchinosa, ha già un feedback per 90 lingue diverse, toccherà aspettare i prossimi aggiornamenti per capire se supporterà il totale delle lingue per la traduzione vocale o come ha fatto Skype partirà con solo un paio di lingue.

Non perderti i nostri articoli seguendoci su Facebook Web Communication Magazine


Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo con una Donazione tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *