Angelo Santoro Le aziende sbloccano Facebook Curiositá Social  info facebook

Le aziende sbloccano Facebook


Quando si parla di Social Network, il primo collegamento che vien fatto è rivolto a Facebook. Ultimamente sembra che le aziende, abbiano deciso di iniziare a sbloccare i Social Media all’interno dei propri uffici, così facendo i lavoratori potranno riprendere ad utilizzare le diverse reti social senza nessuna limitazione.

La voce che ormai gira, è che i social in generale portano grandi vantaggi alle imprese, ecco perché i diversi responsabili IT hanno iniziato ad allentare la vite che bloccava l’utilizzo dei diversi e innumerevoli social.

Grazie alla capacità del web di fornire notizie molto più velocemente di quanto si possa immaginare, da comunicatore web quale sono,  ho i miei pensieri positivi rispetto ai social e sopratutto del buon uso che se ne potrebbe fare.
Ma ora mi chiedo, quando siete sul vostro profilo facebook, quanti post dei vostri siglati amici vedete con un bel hashtag aziendale tipo #webcommunigationmagazine oppure un bel link al sito aziendale www.angelosantoro.it?
Staremo a vedere se questo diventerà un rimedio per l’economia italiana, o da buon italiani spenderemo più tempo a ciarlare invece di prestare attenzione al lavoro?

Fatemi sapere la vostra, nel frattempo ricordate basta un click e condividete la notizia

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS o Telegram. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo, ricorda che questo è un blog autosostenibile, clicca su una delle pubblicità presenti nell’articolo, te ne sarei davvero grato, e se volessi partecipare alle spese, potrai fare una donazione seguendo il link: paypal.me/angelosantoro, tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *