Angelo Santoro Novità WhatsApp - tre aggiornamenti WhatsApp che aspettavamo da tempo, foto, messaggi e memoria Applicazioni Social  whatsapp

Novità WhatsApp – tre aggiornamenti WhatsApp che aspettavamo da tempo, foto, messaggi e memoria


Sono così concentrato nell’apprendere a gestire bene il mio account pinterest che mi sono perso i tre aggiornamenti WhatsApp.

E’ stato rilasciato un nuovo aggiornamento per Whatsapp, l’applicazione di messaggistica immediata più utilizzata al mondo.

Questa volta compaiono tre aggiornamenti WhatsApp he riguardano

  1. Foto
  2. Memoria
  3. Messaggi off line

Avete presente quando vi trovate a scattare foto ad un evento con amici o familiari e nel gruppo vi chiedono di compartire le foto?

Foto

Bene fino ad ora avevamo la limitazione di poter caricare foto per un numero Massimo di 10 fotografie per volta.
Con il nuovo aggiornamento invece, avremo finalmente l’opportunità di inviare fino a 30 foto o video in una volta sola.
Una funzionalità migliorata, non parliamo di numeri illimitato di invio, ma la facoltà di inviare tre volte tanto i file video e foto, permetterà una migliore e rapida condivisione.
Questa funzionalità permetterà anche ai professionisti di poter utilizzare WhatsApp per lo scambio di file come ad esempio foto scattate durante una riunione o foto di documenti che non hanno tempo di scannerizare. Che dire se non che una limitazione per il momento è stata ridotta.

Memoria

Se anche a te capita di ritrovarti con la memoria piena e non comprendere dove stai consumando tutto lo spazio disponibile, per poi scoprire che WhatsApp arriva a più di 500mb se non di più, fino ad arrivare a 1 Gb.
Bene allora tra le i tre aggiornamenti di WhatsApp troviamo il ridisegno della pagina delle informazioni.

Finalmente è stata ridisegnata la pagina che mostra informazioni sullo storage dei file, dei messaggi e lo spazio disponibile.

Per comprendere meglio vi invito a entrare nelle impostazioni, tramite un tap sull’icona in basso a destra del vostro schermo dell’iphone, selezionare, Utilizzo dati e archivio, scorrere fino in basso e fare un rap su Utilizzo Archivio.

In questa pagina visualizzeremo ogni singola conversazione presente sul nostro dispositivo e poter così sapere in tempo reale quanti MB di storage occupa, soprattutto a causa dei media condivisi al suo interno.

In questa pagina vedremo quanti messaggi sono stati inviati, quante immagini e gif, video, messaggi vocali, documenti, contatti e posizione.

Angelo Santoro Novità WhatsApp - tre aggiornamenti WhatsApp che aspettavamo da tempo, foto, messaggi e memoria Applicazioni Social  whatsapp

Per ogni voce disponibile nell’elenco, ad eccezione del testo, sapremo quanta memoria stiamo utilizzando.

Messaggi

Ultimo dei tre aggiornamenti WhatsApp, troviamo una funzionalità che personalmente aspettavo da tempo.

Avete presente quando dover rispondere a un messaggio e non avendo linea rimane scritto nello spazio adibito ma non viene inviato?

Finalmente arriva la novità che ci permetterà di non incorrere in questo problema. Adesso possiamo scrivere messaggi e cliccare il tasto di invio dello stesso anche quando siamo senza connessione ad internet.

Quando apriamo l’applicazione e vogliamo scrivere un messaggio su WhatsApp, il tasto di invio diventava grigio, se non siamo collegati alla rete internet, non permettendoci di inviare il messaggio.

Da oggi potremmo finalmente mettere in coda il messaggio anche se off line, ovviamente il messaggio non verrà inviato fin quando non ci troveremo a essere connessi alla rete internet, ma verrà aggiunto alla coda di invio e non appena verrà ristabilita la connessione verrà consegnato automaticamente. Fino ad oggi questa funzione non esisteva (anche se a causa di un bug risultava già presente per i primi secondi dopo l’isolamento dalla connessione ad internet).

Che ne pensate dei tre aggiornamenti WhatsApp appena inserito nell’ultima versione? Scrivetemi la vostra nei commenti qui sotto, la curiosità è blogger!!!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo con una Donazione tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *