Angelo Santoro Usare un Tablet per lavoro Blog Tips Curiositá  tablet

Usare un Tablet per lavoro


Spesso e volentieri nelle mie consulenza mi ritrovo a sentirmi fare delle domande che possono sembrare scontate, ma che in realtà è meglio chiarire perché alla fine non siamo tutti uguali.

I famosi Tablet che ormai sono facili da reperire in qualsiasi store di materiale tecnologico, sono nati per il business. Ammettiamo che in pochi lo sanno, la maggior parte hanno sempre pensato che i Tablet siano stati creati per la sostituzione di un PC portatile o notebook.

In realtà usarlo sul lavoro non risulta essere soltanto una comodità, ma ormai siamo al punto dove sta diventando una necessità.

A differenza di quel che si pensa, fu Hp a immettere sul mercato il primo Tablet funzionale per il business, anche se il marketing apple ha preso il sopravvento grazie alla personale filosofia.

Alla domanda SI o NO il Tablet per lavoro, vi rispondo con pochi punti essenziali, non solo per sentito dire, ma per pura esperienza personale, non solo da writer ma anche da commerciale.

Angelo Santoro Usare un Tablet per lavoro Blog Tips Curiositá  tablet

SI … PUNTO PRIMO

Sapete tutte quelle volte che avevate voglia di buttare un portatile o un PC dalla finestra del vostro studio, a causa di tutti i difetti che i sistemi operativi hanno? E parlo soprattutto di windows che tutti conosciamo.

Bene con i tablet questi problemi vengono ridotti di un buon 90%, rendendo il lavoro molto più gradevole, sommate il tutto al fattore che il mondo lavorativo si sta sviluppando verso l’utilizzo delle diverse applicazioni, presenti sui diversi appstore, che la batteria è molto più duratura, ingombrano meno, la loro resistenza a impatti è superiore a quella di un notebook.

Questa sua praticità nell’utilizzo non solo software ma anche di spazi, ci permette di muoverci con più facilità e semplicità.

Premetto che al momento, il Tablet non sia un sostituto del computer, ma pian piano ci si sta avvicinando.

SI … PUNTO SECONDO

Non importa quale tipo di lavoro voi svolgiate ma sicuramente vi permetterà di recuperare l’investimento fatto, se ben utilizzato.

Un esempio banale all’alba del 2013 è, che spesso basti avere sotto mano un Tablet ben organizzato, per evitare di portare in giro, al commerciale di turno, borse piene di fogli e carte, brochure e flyer.

La tecnologia prende sempre più piede nelle nostre vite, nulla a togliere all’odore della carta appena stampata, ma come già sottolineato, se ben organizzato ci permette di avere e condividere tutto con pochi semplici tocchi dello schermo.

SI … PUNTO TERZO

Come ho già detto nell’articolo “Comunicare via web“, se ci si ferma e si organizza bene le nostre applicazioni, comunicare diventerà molto più fluido, meno frenetico e sopratutto più piacevole, tenendo in considerazione che oltre ad avere tutto sotto mano, risparmieremo anche tempo, che con un normale computer impiegheremmo con installazione di software pesantissimi, virus e problematiche varie.

SI … PUNTO QUARTO

Se i tre primi punti non vi bastano, vi aggiungo l’ultimo, in cui vi descrivo il futuro del mondo lavorativo, da qui a poco ci troveremo che, tutte le ricerche saranno fatte solo sul web, quindi anche se dovessimo fare un lavoro manuale in piena campagna, per qualsiasi dubbio tireremo fuori, il nostro poco ingombrante ma funzionale Tablet, due tocchi di schermo e tutto avrà una risposta.

Spero di aver soddisfatto il vostro dubbio, se così fosse condividete con i vostri contatti, basta un semplice click

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo con una Donazione tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



4 commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *