Whatsapp chiamare in libertà


Dopo avervi parlato dell’aggiornamento con la terza spunta su Whatsapp per sapere se il messaggio è stato letto ,

oggi vi informo che diversi rumors ci informano che a breve saranno disponibili le

Chiamate con Whatsapp

Sarebbe prossimo l’arrivo delle chiamate vocali su WhatsApp, novità già preannunciata dai creatori della chat all’ultimo MWC di Barcellona. Ma anche dalle scoperte del sito Ndtv Gadgets, dopo l’aggiornamento dell’app per iOS, agli utenti che non hanno ancora accettato, viene chiesto di abilitare l’accesso al microfono proprio per poter fare telefonate VOIP, ovvero tramite la rete dati. Nel messaggio ‘pop up’ che compare agli utenti Apple compare:

”WhatsApp richiede l’accesso al microfono per inviare messaggi vocali, registrare video con il sonoro e ricevere chiamate vocali”.

Con l’aggiunta di questo servizio, Whatsapp riuscirebbe ad offrire un servizio molto simile a Skype e ad altre applicazioni di chiamate voce e video. La stessa Facebook, che nel febbraio scorso ha annunciato l’acquisizione di WhatsApp per la somma di 19 miliardi di dollari, ha già inserito l’opzione di chiamate vocali (sempre utilizzando la connessione dati) con i propri contatti.

Secondo le stime di GlobalWebIndex risalenti a fine maggio, sulla piattaforma si scambia messaggi circa il 19% della popolazione globale, in riferimento al numero di utenti collegati.

Il Sudafrica e il paesi Asiatici al momento sono in testa per l’utilizzo, mentre per ritrovare un paese europeo tocca arrivare in 10 posizione con la spagna a farne da regina per la comunità europea.

Whatsapp chiamare in libertà

Non perderti i nostri articoli seguendoci su Facebook Web Communication Magazine

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube !!!
Non perderti le ultime novità, iscriviti ora:

Se hai trovato utile questo articolo, puoi aiutarmi a tenerlo attivo con una Donazione tramite PayPal direttamente a Angelo Santoro 



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *